Blog Post

partecipazione matrimonio

Idee e consigli per partecipazioni matrimonio originali 

Idee e consigli per partecipazioni matrimonio originali

Un matrimonio comporta una serie di importanti cose da fare per rendere quel giorno speciale e indimenticabile. Tra le molteplici incombenze burocratiche e legali, ci sono anche delle attività piacevoli che potranno rendere ancora più bello e speciale il ricordo della preparazione al matrimonio.

Tra queste ci sono la scelta dell’abito più bello e rappresentativo, la scelta del ristorante con il relativo menù, la scelta dei fiori e la scelta della partecipazioni di nozze. Tutte queste cose devono essere in linea tra loro, rappresentare quindi uno stesso tema portante che servirà come spunto per colori, musiche e molto altro.

Come scegliere la partecipazione matrimonio migliore?

Non esiste uno stile di partecipazione di nozze migliore di un altro poiché la scelta è strettamente personale e deve rispecchiare il carattere degli sposi e lo stile che si vuole dare alla festa.

In linea generale è comunque possibile affermare che la scelta del giusto modello di partecipazione deve essere fatta anche in base al periodo in cui avverrà il matrimonio. Le diverse stagioni, infatti, sono rappresentative di colori e forme diverse che potranno essere utilizzate per abbellire e impreziosire l’invito.

In commercio esistono una varietà infinita di partecipazioni di nozze che vanno da modelli semplici e sobri, passando per quelli eleganti e raffinati fino ad arrivare a quelli estrosi e particolari.

Chi ha una buona manualità potrebbe provare a realizzare delle partecipazioni matrimonio originali fai da te. Queste hanno il vantaggio di poter essere altamente personalizzate per delineare al meglio la personalità degli sposi. Tra le altre cose da non sottovalutare si ha il fatto che, grazie al fai da te, le partecipazioni di nozze saranno inimitabili e uniche. In questo caso, inoltre, non va sottovalutato l’aspetto economico poiché, con il fai da te, si potrà risparmiare anche un po’.

Un aspetto negativo del fai da te è legato alle tempistiche. Le partecipazioni al matrimonio, infatti, devono essere inviate almeno quattro mesi prima del grande giorno. Se quindi si ha l’intenzione di fare tutto da soli occorre agire per tempo evitando di arrivare un ritardo nella spedizione.

Chi vuole delineare una festa semplice e sobria dovrebbe provare a realizzare delle partecipazioni utilizzando il formato più semplice, quello a cartolina. La cartolina potrà avere ogni tipo di dimensione e colore. Chi non ha intenzione di spendere cifre troppo elevate dovrebbe sceglier e un cartoncino non troppo spesso con una dimensione ridotta che possa entrare senza problemi all’interno di una busta da lettere di formato standard.

I colori devono ricordare il tema del matrimonio e il periodo di riferimento. Scegliere delle tonalità allegre e fresche, come per esempio il giallo e l’arancio, potrebbe essere la scelta migliore per matrimoni che avvengono nella stagione estiva. Utilizzare dei toni caldi, come il marrone, potrebbe rivelarsi un’ottima idea per le cerimonie che si celebrano in autunno, così come per la primavera dovrebbero essere preferite delle tonalità pastello che possano richiamare il concetto di risveglio della natura. Il periodo invernale è quello che si presta meglio a colori come il rosso abbinato al verde che si sposano perfettamente con la festa più importante dell’anno ossia il Natale.

Il materiale con il quale è fatto il cartoncino è un altro elemento da considerare per realizzare delle bellissime partecipazioni di matrimonio fai da te. Chi ama l’ambiente e vuole fare una scelta ecologicamente sostenibile, per esempio, potrebbe optare per della carta riciclata.
La cartolina potrà essere lasciata così com’è oppure ritagliata come si preferisce. La forma di un cuore, per esempio, renderà tutto molto dolce e romantico ma possono essere scelte anche molte altre forme per conferire al tutto un aspetto estroso e originale, scegliendo, per esempio delle sagome e dei soggetti impensabili come ruote delle macchine per chi ama il mondo delle corse o contorni di animali per chi ama la natura.

Possono essere utilizzati anche elementi particolari che richiamano il modo di vivere degli sposi o la loro professione. Un’idea carina potrebbe essere quella, per esempio, di attaccare nella cartolina oggetti come sagome di piccoli libri per gli amanti della lettura e così via.
Le persone che amano l’arte, estrose e particolari e che si lasciano conquistare dalle cose innovative, dovrebbero invece optare per delle partecipazioni matrimonio con modelli all’avanguardia. In questo senso possono fare la differenza alcuni modi di apertura della partecipazione stessa che può essere, oltre alla classica busta, anche a forma di ventaglio, conchiglia o addirittura un origami.
Per essere davvero innovativi e unici possono essere fatte delle scelte completamente fuori dagli schemi, scegliendo di inviare la partecipazione di nozze in veri e propri oggetti di design. Un esempio potrebbe essere quello di far stampare su dei strofinacci da cucina o su dei fazzoletti di stoffa l’invito.

Ma non basta. Un altro esempio potrebbe essere quello di far arrivare a casa degli invitati una bottiglia di vino, olio o aceto balsamico la cui etichetta sia rappresentata dalla partecipazione di nozze.
Un’altra idea originale è quella di far stampare, sopra un disco in vinile contenente la canzone preferita degli sposi, l’invito al matrimonio per far impazzire gli amanti della musica.

Possono essere fatte poi partecipazioni al matrimonio particolarmente estrose scegliendo, al posto del classico invito da leggere, un invito multimediale utilizzando una pennetta USB, un DVD o qualsiasi elemento che possa riprodurre, su dispositivi quali televisione, personal computer, tablet e altro, il messaggio degli sposi.

Per chi non ha tempo da dedicare alla preparazione dell’invito al matrimonio esistono una serie di soluzioni che possono accorciare i tempi e evitare un dispendio di energie talvolta molto importante. Sono tantissimi, infatti, i siti che possono offrire delle ottime partecipazioni di nozze on line.

In questo caso sarà sufficiente entrare nel sito web di chi offre questo servizio e scegliere il modello preferito. Le soluzioni sono, in questo caso, infinite poiché si ha la possibilità di scegliere il tipo di carta, il font, le eventuali decorazioni, le misure e molto altro. Anche in questo caso sarà possibile ottenere una personalizzazione ai massimi livelli poiché, dopo aver scelto il modello preferito tra quelli a disposizione, si potrà decidere come strutturare l’invito.

Una volta compilati tutti i campi con le informazioni richieste, verrà inviata, tramite posta elettronica, una bozza di esempio della partecipazione che potrà essere accettata così com’è o potranno essere apportate delle modifiche. In linea generale le partecipazioni di nozze on line arrivano a casa dopo pochi giorni dall’acquisto per cui rappresentano un’ottima soluzione per chi ha poco tempo.

Stile delle partecipazioni matrimonio, quale scegliere?

Prima di decidere come strutturare l’invito alle nozze è bene capire lo stile delle partecipazioni che dovrebbe essere in linea con il tema della festa o con il carattere degli sposi. Tuttavia non esistono regole universali e ognuno potrà scegliere quello che preferisce senza nessun vincolo.

Se gli sposi sono persone raffinate e amano gli oggetti sofisticati e ricercati, si dovrebbe orientare la scelta verso partecipazioni matrimonio eleganti, classiche e tradizionali che si prestano bene a essere utilizzate in ogni occasione.
In linea generale le partecipazioni eleganti sono caratterizzate da un design classico e tradizionale per cui è molto facile che l’invito venga fatto su un cartoncino di forma rettangolare. La classe e la raffinatezza della partecipazione derivano dall’utilizzo di carte pregiate e decori di classe realizzati con materiali di qualità.

Le copertine di annunci della cerimonia possono essere scelti su diverse tipologie di cartoncino, goffrato con decori incisi direttamente nella carta su materiali perlescenti e luminosi. Anche i colori giusti possono aumentare l’eleganza di una partecipazione di nozze. Le tonalità neutre, come per esempio l’avorio, il bianco e il panna sono sempre la scelta ottimale. Il contrasto che dei colori luminosi come l’oro o l’argento danno all’invito, lo renderanno unico, speciale e molto raffinato.

Per rendere il tutto ancora più speciale è possibile avvolgere la partecipazione su centrini di pizzo forato con decorazioni floreali.
Alcuni decori preziosi possono abbellire ulteriormente la partecipazione di matrimonio. Tra le mille possibilità disponibili ci sono quelle di scegliere dei nastrini in raso o in velluto da apporre sul biglietto.

È possibile essere eleganti e originali nello stesso tempo scegliendo delle partecipazioni di matrimonio diverse da quelle classiche e tradizionali per esempio realizzando delle scatoline in cartoncino di qualità pregiata dove apporre all’interno l’invito. Le scatoline dovranno mantenere toni sobri e neutri e, per accrescere l’eleganza, dovrebbero essere chiuse con nastrini importanti.

Chi ama gli oggetti classici e tradizionali ma desidera, nello stesso tempo, attribuire all’invito delle caratteristiche di calore e dolcezza potrebbe optare per delle partecipazioni matrimonio shabby chic. I colori caldi e rassicuranti di questo stile sapranno rendere magiche le partecipazioni conferendo loro la particolarità di essere anche eleganti poiché, il colore predominante di questo genere è rappresentato dal bianco. Per realizzare degli inviti al matrimonio in stile shabby chic si dovrebbe optare per delle nuance di bianco totalmente naturali, anche grezze e sporche che devono essere utilizzate in cartoncini o altri materiali puri e naturali come il legno, che potrà essere usato, per esempio, come decoro da inserire nella partecipazione.

Una partecipazione shabby deve conservare tutti i piccoli difetti che alcuni materiali presentano in natura, come per esempio piccole crepe, tracce di vernice e finiture non perfette.

Per osare un po’ potrebbero essere fatte della partecipazioni di matrimonio su tessuti come la canapa, il lino o il cotone le cui trame presentano sempre delle imperfezioni che sapranno rendere al meglio lo stile shabby.

Se si scelgono di fare degli inviti in questo stile occorre ricordare che tutti i difetti tipici di esso devono essere ponderati e ragionati per evitare che alcuni elementi come i graffi o le strisciature di vernice denotino poca cura e gusto.

La moda detta legge anche in merito ai matrimoni e, proprio per questo motivo, è consigliabile seguire le linee guida del momento anche per le partecipazioni informandosi sui colori pantone per matrimonio nel 2019.

Nel 2018 vengono molto apprezzati i colori pastello che possono conferire alla festa un tocco dolce e romantico. Tra questi vanno per la maggiore il rosa e il lilla in tutte le loro gradazioni e sfumature. Queste due tonalità sono perfette per ogni stagione e si addicono bene ad essere utilizzati per cerimonie sobrie e semplici.

Oltre alle tonalità chiare sono molto apprezzati, per le cerimonie del 2018, altre tonalità come il rosso o il cioccolato. Essendo nuance molto forti però, occorre fare attenzione agli abbinamenti. Una partecipazione rossa o marrone dovrebbe riportare scritte bianche per equilibrare l’effetto ottico.

Il rosso si presta bene a essere utilizzato sia per le partecipazioni di nozze che avverranno durante il periodo natalizio che in quello estivo, vista la vivacità che emana. Una tonalità così forte denota grinta e carattere ma è anche sinonimo di forza, amore ed energia.
Il marrone cioccolato si addice a essere utilizzato per inviti di cerimonie da celebrare durante la stagione autunnale. Il calore rustico di questa tonalità è la scelta giusta per realizzare delle partecipazioni di matrimonio calde e accoglienti.

Per i matrimoni estivi, infine, uno dei colori più in voga e maggiormente utilizzato dagli sposi, è il giallo. L’allegria che sprigiona questo colore è la soluzione giusta per dare ancora più importanza alla stagione calda e alla bellezza del sole.

Cosa scrivere sulla partecipazione?

Dopo aver scelto il modello della partecipazione più adatta al proprio stile personale e a quello della cerimonia è opportuno ragionare sulle frasi da scrivere all’interno dell’invito.

Anche in questo caso non esistono regole universali valide per tutti ma, alcuni utili consigli, potranno aiutare gli sposi in questa importante scelta.

In linea generale è possibile affermare che se l’invito è impostato in maniera elegante e raffinata, sono sconsigliate delle frasi comiche e divertenti ma, anche in questo caso, nessuno vieta di uscire dagli schemi.

Chi ama la semplicità e la sobrietà dovrebbe optare per le frasi classiche e tradizionali che danno semplicemente indicazione sul giorno del matrimonio e sugli orari della cerimonia. Anche in questo caso esistono comunque una serie di formule diverse tra le quali è possibile scegliere. Oltre alla solita dicitura che vede il nome e il cognome degli sposi annunciare il matrimonio, è possibile optare per delle formulazioni dove vengono messi in rilievo anche i nomi dei genitori. In questo caso si rispetterà la tradizione al massimo poiché la presenza del nome dei genitori sulla partecipazione di nozze è quanto stabilito dal galateo.

La classica dicitura è: i genitori partecipano il loro figlio al matrimonio con …

Per chi vuole essere estroso, invece, è possibile optare per delle frasi diverse dallo standard.
Ma per essere davvero unici sulle partecipazioni matrimonio originali cosa scrivere? In realtà non esiste una risposta giusta a questa domanda poiché ogni coppia saprà rendere unica la propria partecipazione di nozze usando parole che raccontano un aneddotto della loro vita, frasi ironiche o scegliendo il romanticismo indiscutibile di una poesia classica.

Raccontare la propria storia d’amore tramite un fumetto potrebbe essere un’idea originale e simpatica. In questo caso possono essere disegnate delle caricature sull’invito che rappresentano gli sposi.

Chi preferisce il romanticismo dovrebbe optare per frasi d’effetto che racchiudano amore e dolcezza. Le frasi, in questo caso, possono essere prese da parti di film accompagnate con foto e decori particolari.

Gli amanti della musica potranno invece scegliere di scrivere il ritornello della canzone che maggiormente li rappresenta.
Utilizzare delle frasi di poesie famose è un’altra buona idea da sfruttare per scegliere le parole giuste da scrivere nella partecipazione di nozze.

Chi celebra il matrimonio in chiesa potrà anche optare per delle frasi spirituali tratte da testi sacri e che rappresentano la soluzione migliore per gli sposi che hanno molta fede. Esistono, in questo senso, una serie di volumi dai quali attingere le proprie idee. Oltre al Vangelo e alla Bibbia, infatti, è possibile affidarsi a volumi come il Cantico delle Creature o gli scritti di sant’Agostino. Non vanno sottovalutate nemmeno gli scritti di Madre Teresa di Calcutta capaci di esprimere amore e forza.

Utilizzare anche delle formulazioni tipiche del mondo del giornalismo potrebbe essere una buona idea. In questo caso l’annuncio della cerimonia con le relative indicazioni, sembrerà una notizia importante e imperdibile.

Chi ama viaggiare potrebbe scrivere delle frasi legate alle tappe visitate durante il percorso che gli sposi hanno fatto insieme. In questo caso sarà semplice giocare con terminologie straniere e con frasi tipiche dei luoghi visti.

Se la cerimonia del matrimonio è invece improntata su uno stile fresco e giovane sarebbe opportuno scegliere delle frasi allegre e briose che possano trasmettere la gioia degli sposi.

Le partecipazioni di matrimonio divertenti sono in genere molto informali e prevedono una buona dose di ironia da parte degli invitati.
Con le formulazioni divertenti e simpatiche si può giocare in tanti modi per esempio annunciando il proprio matrimonio e sottolineando il fatto che chi non verrà si perderà una bellissima festa come: noi ci sposiamo e se non venite vi perderete un buonissimo rinfresco tutto pagato al ristorante.

Molto originali possono essere anche altre formulazioni come per esempio: cosa fai questo giorno? Perché noi ci sposiamo e se non hai altri impegni potrai vederci in abiti meravigliosi e godere di un ricco buffet al ristorante.
Tra le frasi divertenti non mancano alcune diciture che vedono come voce narrante non tanto gli sposi ma genitori o eventuali figli. In questo caso l’annuncio deve essere fatto come se l’evento fosse qualcosa di inaspettato e particolare, quasi irripetibile.